Chi sono…

Ho 54 anni, sono sposato con Sabina ed ho un figlio di 24 anni di nome Mattia. Ho ereditato da mio nonno materno, mio padre e mia madre l’amore per la campagna. Lavoro presso l’Autostrada dei Fiori e,  avendo la fortuna di possedere qualche terreno e serra,  passo parecchio tempo ad occuparmi della coltivazione della vite e degli ulivi e ho il piacere di poter assaggiare e offrire un buon bicchiere di vino SINCERO di mia produzione. Credo fermamente che i giovani possano impegnarsi maggiormente per valorizzare i   prodotti liguri,  molto apprezzati nella cucina italiana, e fonte degli antichi sapori che i nostri padri hanno saputo promuovere con grande dedizione e amore per la propria terra.
Il valore e l’importanza di saperla coltivare è una grande risorsa culturale della nostra gente. E proprio dai valori, dalle tradizioni e dall’avere Loano nel cuore diventa naturale che mi candidi  nella lista “PER LOANO”.

PER LOANO

Mi candido per la lista “PER LOANO”  in quanto condivido in pieno con Luca Lettieri i valori e i principi che ci accomunano, la voglia di impegnarsi costantemente per raggiungere gli obiettivi per Loano e i Loanesi… e chi mi conosce lo sà bene: se condividi Loano, io ci sono!
Loano è sempre nel nostro cuore e nei nostri pensieri; diventa dunque “inevitabile” inserirla anche nel simbolo della nostra lista.
Nella parte superiore abbiamo inserito il profilo dei suoi edifici più rappresentativi quale richiamo  al passato ed al presente di Loano ma anche un invito a guardare lontano, al fututo  e alla città che  dovrà essere. Legata sì alla tradizione  ma con aperture al cambiamento per evolvere  e renderla più dinamica, una città nella quale sempre più persone scelgano  di venire a vivere, lavorare, trascorrere le loro vacanze e il loro tempo libero. Insomma, una città per tuti e una città per tutto. Come potrete constatare nel programma  di seguito riportato.
PROGRAMMA AMMINISTRATIVO “PER LOANO”
LISTA “PER LOANO”
Vecchia Loano

L’Associazione

Da anni faccio parte del “CarnevaLoa”, come socio e Presidente dell’Associazione “Vecchia Loano”. Ho iniziato a collaborare con il gruppo “Gazzi Superiori” con amici quali: Pietro Leone, Leonardo Basso, Luca Mattiauda ed altri. Di anno in anno ho continuato questa attività di vero volontariato, trascorrendo giornate e nottate intere nel mitico e freddo “capannone” del Carnevale.
Ho potuto perciò constatare di persona quanto sia faticoso e  lungo il lavoro per la realizzazione di un carro allegorico, ma la soddisfazione nel vederlo completato e nello sfilare tra una cornice di folla sul lungomare di Loano è immensa. Nel capannone ho trovato un’atmosfera di vera amicizia che aiutava a rendere sopportabile il freddo e l’umidità invernali precedenti alla sfilata del CarnevaLoa.
Nelle pause, tra un caffè e l’atro, si instaurava quella forza e quella collaborazione che ci ha tenuto insieme per venticinque anni.
Cappe Bianche

La Confraternita dei Bianchi

La mia voglia di stare insieme, di aiutare gli altri, di essere cattolico e le mie origini rurali, hanno fatto sì che entrassi a far parte della confraternita  di San giovanni battista, detta dei “Bianchi”. Ormai da 10 anni nefacciamo parte sia io che mio figlio Mattia, che è diventato uno degli “Stramu” ovvero coloro che sollevano i crocefissi per spostarli da un portatore all’altro, e si è aggiunta in seguito anche mia Moglie Sabina  per la vestizione. Oltretutto è nato un bellissimo sodalizio tra “Bianchi”, “Cappe Turchine” e Associazione Vecchia Loano” che, nonostante il periodo di Covid  hanno realizzato eventi insieme e raccolto fondi per un sanificatore  per le ambulanze della C.R.I
Lo Sport

Lo Sport

La mia più grande passione sportiva è l’automobilismo; più precisamente le competizioni rallystiche. Da molti anni partecipo con successo a varie gare provinciali e regionali, dove esprimo la mia capacità di guida provando l’ebrezza della velocità. Mio figlio Mattia è il primo dei Fans, nonchè il valido aiuto nella messa a punto e nella preparazione per le gare.
Ho vinto nel 2010 il Campionato Slalom Zona 1-2 di Categoria S2.
Personalmente  ho sempre praticato sport, quali calcio, tennis, corsa, ma attualmente l’ automobilismo è la grande passione. Lo sci ed il calcio sono altre passioni sportive di Mattia, ruscendo ad ottenere sopratutto con lo sci, importanti risultati.
Sono felice che anche mio figlio, pratichi degli sport che aiutano a crescere bene in un ambiente sano, divertendosi e rispettando il prossimo,  come il nuoto (nella società sportiva “Doria Nuoto” di Loano) è infatti da molti anni un sodalizio importante, attirando molti ragazzi anche dalle cittadine limitrofe. Inoltre la struttura del Palazzetto dello Sport di Loano è  senz’altro tra le più rinomate in Liguria.
Volontariato

Volontariato

Credo molto nel volontariato, pertanto dono parte del mio tempo libero ad un ente, che per antonomasia è votato ad assistere chi ha bisogno: “La Croce Rossa Italiana”. Ho conosciuto questo storico sodalizio nel 1987 quando, portato da un amico nella sede di Pieve di Teco, mi sono ritrovato in compagnia di persone disponibili e votate al bene altrui.
Questa voglia di rendermi utile  mi ha dato la spinta  per aiutare il prossimo nei miei momenti liberi. Ho iniziato, quindi,  a frequentare il corso di “Primo Soccorso” acquisendo una conoscenza professionale che mi reso possibile aiutare tutti coloro che hanno bisogno. Anche a Loano ho contribuito al comitato della Croce Rossa militando per alcuni anni al fianco di tanti amici.
Nell’ambito dell’attività della Croce Rossa, sono il dirigente che si occupa delle manifestazioni, ottenendo da vent’anni sempre importanti risultati.
Contatti

CONTATTI

Vuoi entrare in contatto con Agostino Delfino?  Scrivi qui il tuo messaggio e invialo!